veleno-a-colazione

:-:La sapete quella delle due vecchie signore in villeggiatura sui monti Catskills e una dice: "Mamma, come si mangia male in questo posto!". "Oh sì, il vitto è uno schifo, e oltretutto ti danno porzioni così piccole!". Beh, questo è essenzialmente quello che io provo nei riguardi della vita (tratto dal film "IO e Annie", di Woody Allen.)

Monday, June 19, 2006

universo femminile terror korps aka se potessero si sgozzerebbero a vicenda

autobus di ritorno sabato mattina: ragazza eritrea con moroso, + sbarbine 15enni.
Ragazza eritrea è dotata di una abbondante 4 di seno, moroso apprezza e i due limonano di fronte a tutti.
Lei me la ricordo da piccola anni fa io giovane metal hero con capello fluente ci sarebbe da fare disgrssione su giovani esponenti del metal di origine slava visti recentemente in paese, uno sembra uscito dagli anni 80 Iron maiden scarpe da basket e occhiale a specchio a goccia, roba da far impallidire Rob HAlford dei tempi d'oro, altro invece invasato di bicicletta scorrazza la domenica mattina e rischia di falciare vecchiette che vanno in chiesa a venerare Sant'antonio; supporto la falcidia delle vecchie ma giovane slavo ha rischiato di falcidiare il sottoscritto, quindi a breve verrà consegnata dichiarazione di guerra all'Ucraina. e lei giovane pischella (notare lessico giovanile).
Le giovani pulzelle notano la scena limonatoria e siccome sono piatte di seno come la val padana, una se ne esce con frase "ara quea dio; ea gavarà 90 kili di tete"
L'invidia domina.
Eritrea vince, Padania soccombe; laddove è emigrata giovane figona assomigliante a Naomi Campbell, ella è amica del mio cane che scodinzola affettuoso (probabilmente perchè gli avrà data da mangiare qualche droga per render docile il fiero guardiano della dimora).
In sostanza quindi Fascia equatoriale + Corno d'africa si dimostra superiore a Area MEditerranea, la razza bianca destinata a soccombere.
Sempre in tema Blood nad Honour, pomeriggio visione della sfilata di Forza Nuova, in centro a Padova.
Sfilata per la commemorazione di non so chi, morto non so quando, ucciso negli anni 70 da prodi autonomi.
Presenza di maschi virili e italici; 100 invasati anfibio-muniti.
Presenza di figa: NESSUNA.
Unica skin girl ben a distanza, inizia il corteo e lei si beve la sua birretta mentre 4 skin le scodinzolano attorno eccitati come cani in cimberle.
Mi ricordo una volta tantissimi anni fa quando ero in centro con amico vietnamita e amico ubriacone, abbiamo visto carovana di HAre Krishna che si dirigeva cantanto di MAha Mantra (x chi non sapesse
Hare Krishna Hare Krishna
Krishna Krishna Hare Hare
Hare Rama Hare Rama
Rama Rama Hare Hare
)
si dirigevano verso il centro di Padova, uomini e donne tutti vestiti di arancione e fiduciosi nella comprensione umana: chissà cosa avranno pensato i nazi padovani alla vista delle giovani donne arancione che proponevano loro di abbandonare la vita presente, raggiungere il mondo della felicità attraverso gli insegnamenti del guru Bhaktivedanta Swami Prabhupada.
Più che altro chissà se qualcuno è ancora vivo.

1 Comments:

Blogger Sergio said...

I seguaci Brahma Madhva Gaudya Vaishnava sampradaya incarnano il piu' puro spirito devozionale indo-ario, difendono il sistema gerarchico delle caste vediche, combattono la droga, il femminismo e l'aborto, genericamente non votano e consumano pochissimo. Rappresentano quindi un vero baluardo contro la Sovversione anti-europea giudaico-americana.

NAZZZISKINEDD E HAREKRISHNA UNITI NELLA LOTTA!

8:54 AM  

Post a Comment

<< Home